La società di sicurezza informatica Secureworks ha affermato di aver rilevato intrusioni tra giugno e luglio 2022 da parte di hacker cinesi nei confornti di funzionari goveranativi in Europa, Medio Oriente e Sud America usando un malware modulare chaimato “Plug x.

Questo malware contatta un server di comando e controllo (C”) per l’asseganzione dei compiti.

Fonte Sicurezza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!